Un incidente d'auto strappa alla vita il 16enne Antonio Suppa

Un incidente d'auto strappa alla vita il 16enne Antonio Suppa

Durante la serata del 7 novembre è avvenuto l’ennesimo terrificante incidente d’auto, questa volta a  Limatola, piccolo comune in provincia di Benevento.

La vittima è Antonio Suppa, giovane di appena 16 anni, che si trovava seduto sul sedile posteriore della Mini Cooper guidata da un suo amico. L’auto stava attraversando via San Rocco, al centro del Comune, nei pressi del municipio, quando l’autista ha improvvisamente perso il controllo dell’auto, andando prima a schiantarsi contro un muro di cemento armato, che per un tragico scherzo del destino era stato completato il giorno prima dell’incidente, per poi ribaltarsi su sé stessa.

Per il sedicenne, purtroppo, ogni soccorso si è rivelato vano; è deceduto nell’impatto, a causa della gravità delle ferite riportate. Feriti, ma in maniera non grave, l’autista della Mini Cooper e il ragazzo che si trovava al suo fianco, sul sedile del passeggero.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Telese Terme, oltre ai carabinieri della stazione di Montesarchio, che hanno effettuato i rilievi per ricostruire quanto accaduto. Spetta a loro, infatti, il compito di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente ed un aiuto potrebbe arrivare dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza poste in strada.

La notizia della morte di Antonio, studente di Ragioneria nella vicina Sant’Agata dei Goti, ha fatto rapidamente il giro in città, dove era molto conosciuto; tanti i messaggi in ricordo del giovane, e di cordoglio alla famiglia, che sono apparsi in queste ore sui social network, segno che l’intera comunità è unita da un’enorme commozione per il dramma che ha strappato per sempre un ragazzo ai suoi genitori.

 

 

 

 

 

 


Info - Line

Per  informazioni contattare il numero 02-823.967.22 dal Lunedì al Venerdì 9:00/13:00 - 14:00/18:00 Mail: info@fondovs.it

Altri modi per donare

Con bonifico bancario
Intestato a Fondo Vittime della Strada
BancoPosta
IBAN: IT91R0760101600000097175442

Con bollettino postale
Intestato a Fondo Vittime della Strada
Conto corrente postale n° 97175442

Il Fondo Vittime della Strada è gestito dalla AFVS - Associazione Familiari e Vittime della Strada - ONLUS, Sede Legale: Viale Abruzzi 13/A – 20131 Milano – Codice Fiscale n. 97425270150 – P.IVA 07712560965 - Fondo Vittime della Strada è un marchio registrato.