A tre giorni del grave incidente in moto è morto Marco Tancini

A tre giorni del grave incidente in moto è morto Marco Tancini

Marco Tancini, 32 anni, non ce l’ha fatta; dopo tre giorni di ricovero in condizioni disperate, per l’imprenditore-designer di Barengo non si è più potuto fare nulla.

La vittima è stata coinvolta in un terribile incidente nel pomeriggio di domenica 26 luglio a Ghislarengo: Tancini, a bordo di una moto, si è scontrato con una macchina che procedeva in senso opposto. L’uomo è stato portato in elicottero con codice rosso all’ospedale Maggiore di Novara dove in gravissime condizioni ha subìto diversi interventi chirurgici ma nella giornata di ieri il suo cuore ha cessato di battere.

Tancini si era appena trasferito a Ghemme ed era titolare di «Wood Design», un laboratorio-falegnameria dove progettava arredamenti e soluzioni per negozi e locali e aveva collaborato alla nascita di «Nautica Beach», uno dei punti di riferimento della ristorazione e del divertimento ad Arona.

Il giovane lascia la figlia Sofia, di soli 7 anni, la compagna, i genitori e la sorella.

La data dei funerali non è ancora stata fissata poiché la salma sarà sottoposta ad autopsia.


Info - Line

Per  informazioni contattare il numero 02-823.967.22 dal Lunedì al Venerdì 9:00/13:00 - 14:00/18:00 Mail: info@fondovs.it

Altri modi per donare

Con bonifico bancario
Intestato a Fondo Vittime della Strada
BancoPosta
IBAN: IT91R0760101600000097175442

Con bollettino postale
Intestato a Fondo Vittime della Strada
Conto corrente postale n° 97175442

Il Fondo Vittime della Strada è gestito dalla AFVS - Associazione Familiari e Vittime della Strada - ONLUS, Sede Legale: Viale Abruzzi 13/A – 20131 Milano – Codice Fiscale n. 97425270150 – P.IVA 07712560965 - Fondo Vittime della Strada è un marchio registrato.