Introduzione

La storia di Francesco

Francesco Ticci era una giovane promessa del calcio, capitano dei giovanissimi del Pietramarina, che ha perso la vita a causa di un incidente stradale in scooter l’11 novembre del 2010, all’età di 14 anni. Fin dai primi momenti l’Associazione è stata vicino alla famiglia di Francesco sostenendola nel percorso giudiziario che potrebbe essere vicino ad una svolta.

RACCOLTA FONDI IN MEMORIA DI FRANCESCO TICCI

da paolo chiesa

  • 10.000,00

    Obiettivo Di Finanziamento
  • 0,00

    I Fondi Raccolti
  • Nessun termine fissato

    Metodo fine Campagna
Percentuale raggiunta :
0%
Importo minimo è di €10 Importo massimo è €5000
, Italia

paolo chiesa

4 Campagne | 0 Amato campagne

Vedere full bio

Descrizione

Finalità della raccolta fondi

Lisa e Stefano, genitori di Francesco Ticci, hanno deciso di attivare una campagna di raccolta fondi in memoria del capitano dei giovanissimi del Pietramarina per sostenere i progetti di sicurezza stradale della AFVS – Associazione Familiari e Vittime della strada. Donare al Fondo Vittime della Strada, contribuirà a sostenere campagne di prevenzione, educazione e sensibilizzazione.

La famiglia Ticci, da sempre attiva nel sociale con un’associazione nata dopo la morte di Francesco che offre sostegno a coloro che soffrono di disturbi dell’apprendimento, vuole con questo gesto sottolineare l’importanza della solidarietà, valore trasversale che accomuna tutti coloro che operano nel terzo settore.

Anche una piccola donazione può essere di fondamentale aiuto per continuare a diffondere la sicurezza stradale nel nome di Francesco.

Premi

30.000,00

0 finanziatori

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “RACCOLTA FONDI IN MEMORIA DI FRANCESCO TICCI”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *