Auto pirata, per il risarcimento necessaria prova dell’accaduto

La vittima di un incidente stradale con auto che “scappa” se vuole ottenere il risarcimento dal Fondo di Garanzia per le vittime della strada, gestito dalla Consap Spa deve fornire ogni elemento utile alla ricostruzione della dinamica.

La Cassazione nega oggi l’accesso al risarcimento  se il danneggiato non riesce a fornire una plausibile e verosimile versione dei fatti, anche in merito alle responsabilità del conducente ignoto.

Si amplia così l’onere della prova nella trattativa economica con il Fondo per evitare frodi e destinare i risarcimenti alle “vere” vittime della strada.

Info - Line

Per  informazioni contattare il numero 02-823.967.22 dal Lunedì al Venerdì 9:00/13:00 - 14:00/18:00 Mail: info@fondovs.it

Altri modi per donare

Con bonifico bancario
Intestato a Basta sangue per le Strade Onlus
BancoPosta
IBAN: IT91R0760101600000097175442

Con bollettino postale
Intestato a Basta sangue per le Strade Onlus
Conto corrente postale n° 97175442

Il Fondo Vittime della Strada è gestito dalla AFVS - Associazione Familiari e Vittime della Strada - ONLUS, Sede Legale: Viale Abruzzi 13/A – 20131 Milano – Codice Fiscale n. 97425270150 – P.IVA 07712560965 - Fondo Vittime della Strada è un marchio registrato.